CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

19/11/2019

S. Fausto martire

ACCESSO

Password Dimenticata?

Pascol

Albosaggia

CONDIVIDI

Distribuzione carne fresca

logo Pascol

ORARI APERTURA

sempre aperto

CONTATTI

Via Porto, 2, Albosaggia, SO

3465917656

info@pascol.it

https://www.pascol.it/

Pascol nasce dall’idea di Federico Romeri 24 anni  e Nicolò Lenoci di 25, due giovani studenti universitari valtellinesi che decidono di fare impresa nel territorio in cui vivono: la Valtellina appunto.

La Start up prende vita dall’esigenza di poter mangiare carne di qualità con elevati valori nutrizionali.

Hai idea di cosa mangiano gli animali che sottoforma di bistecche, spiedini e arrosti finisce nel tuo piatto? Sicuramente ti sei posto qualche volta questa domanda.

L’attività di Pascol ruota attorno a quella carne sana e di qualità che proviene da animali allevati per la maggior parte allo stato brado, ovvero che non passano la loro esistenza esclusivamente rinchiusi in una stalla.

Un progetto che si è concretizzato per  permettere al consumatore di acquistare carne sana, genuina, naturale e gustosa e pure molto più nutriente rispetto a quella che si trova abitualmente sul mercato.

Altra cosa bella è la filiera corta che si è creata coinvolgendo gli allevatori valtellinesi che mettono a disposizione i loro capi di bestiame, allevati secondo rigidi criteri e per questo vengono adeguatamente remunerati.

Cosa deriva da tutto questo? Che le condizioni di vita degli animali migliorano, proprio grazie a seri criteri di collaborazione che gli allevatori devono osservare e che prevede un’alimentazione sana e il benessere dell’animale sia quando è in stalla che quando si trova al pascolo.

Ma come funziona Pascol?

Federico e Nicolò contattano gli allevatori (attualmente una decina) e concordano insieme quali animali verranno macellati.

Importante regola che deve essere rispettata, per poter fornire carne di qualità, che siano stati allevati nel modo più naturale possibile, ovvero alimentati principalmente con erba e fieno e che siano stati almeno per un periodo al pascolo.

Dopo la macellazione avvenuta presso macellerie di fiducia, la carne viene lasciata frollare per un giusto periodo variabile in base al tipo di carne e comunque concordato con gli esperti.

Viene poi divisa in box da 3, 4, 8 kg e pezzi singoli, consegnata poi in giornata, confezionata sottovuoto.

Fuori provincia viene consegnata entro 3 giorni.

Sul sito Pascol trovi la provenienza dell’animale, ovvero dove è stato allevato, il nome dell’allevatore e la disponibilità dei prodotti in base alle date di macellazione.

Ovviamente vanno ordinati entro la data indicata sul sito per potersi organizzare con le consegne che avvengono sempre puntuali.

Se il tuo stile di vita prevede una corretta alimentazione, sana, genuina e a km zero, la carne che acquisti te la fornisce Pascol.

Via Porto, 2, Albosaggia, SO

MARCHI IN VENDITA:

Non sono presenti marchi associati a Pascol!