CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

22/11/2019

S. Cecilia V.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Passi puliti

CONDIVIDI

13/10/19 - Bormio

Pochi ma buoni. L’iniziativa “Passi Puliti” messa in campo 5 anni fa da Cristian Pozzi, vicepresidente del settore Ciclismo US Bormiese, è sempre stata una “cenerentola” fra le tante proposte dell’associazione sportiva; il che è sicuramente deplorevole, se pensiamo allo scopo che sta all’origine di tutto: ripulire le strade di maggior attrazione turistica dalla spazzatura che i frequentatori ci lasciano ogni anno come souvenir della loro presenza.

L’intento di Cristian, quando ha tenuto a battesimo “Passi Puliti”, era di dare un esempio di buona volontà e di responsabilità anzitutto come ciclista, che su quei passi ha sudato e faticato, in secondo luogo come persona, dotata di senso civico e rispettosa dell’ambiente circostante, ed infine come operatore locale, perché è grazie a quelle strade che il Bormiese sta cavalcando un’ondata turistica sempre più crescente legata alle due ruote.

Nonostante la risposta sia sempre esigua (quest’anno si sono raggiunti i 16 volontari) Cristian tiene duro e persegue il suo obiettivo con determinazione, sperando che negli anni a venire ci sia maggiore collaborazione da parte di tutti. Intanto una buona nuova è giunta da Valdidentro, con il presidente della Pro Loco Thomas Anselmi che si è presentato puntuale all’appuntamento e, indossati i guanti d’ordinanza, si è messo a pulire i tornanti di Cancano, proprio come lo scorso anno aveva fatto il suo omonimo del Parco Nazionale dello Stelvio.

Cancano e Bormio 2000 sono stati gli obiettivi della combriccola di “spazzini” che – divisi in due gruppi – nel giro di circa 3 ore hanno riportato a valle 16 sacchi di spazzatura e anche qualcosa di più… come al solito, dobbiamo constatare che la maggior parte della sporcizia che invade il bordo strada non è quella lasciata dai ciclisti bensì da altri “sozzoni”.

Quest’anno il “bottino” ci ha portato due pneumatici completi di gomme e cerchioni, ferri residui di strutture stradali in disuso (guardrail e altro), vaschette di cibo, bottiglie di birra, cartoni di vino, una marmitta, giornaletti pornografici (ma esistono ancora?!?) e la solita sterminata distesa di mozziconi e di fazzoletti di carta… ci scandalizziamo tanto delle deiezioni dei cani che non vengono raccolte, ma fingiamo di non vedere i resti dei “bisogni” umani che lordano tutto l’ambiente!

La raccolta di questa edizione non è stata così “devastante” come nei primissimi anni: ovviamente Cancano e Bormio 2000 non hanno la stessa affluenza (né lunghezza) dello Stelvio o del Gavia in piena stagione turistica, ma vogliamo credere anche che le politiche di sensibilizzazione ecologica stiano dando il loro frutto, oppure semplicemente sta crescendo la coscienza “green” delle persone. Ecco che allora il brindisi finale alla giornata (con pura birra bavarese) è più che azzeccato!

**************************************************

Per essere sempre aggiornato con gli ultimi eventi seguici su Facebook e Twitter

Per ammirare bellissime immagini della Valtellina e Valchiavenna seguici su Instagram

Per seguire i nostri curiosi video seguici su YouTube

Iscriviti ai nostri canali Whatsapp e Telegram per avere sempre gli ultimi eventi a portata di mano

Le nostre rubriche:

Eventi

News

Blog

Curiosità

Ricette

Tradizioni

Utilità

Aziende partner

mangiare a BormioDOVE MANGIARE dormire a BormioDOVE DORMIRE divertiti a BormioDIVERTIMENTO benessere a BormioBENESSERE prodotti tipici di BormioMADE IN VALTELLINA shopping e aziende a BormioSHOPPING E AZIENDE
mangiare a BormioDOVE MANGIARE
dormire a BormioDOVE DORMIRE
divertiti a BormioDIVERTIMENTO
benessere a BormioBENESSERE
prodotti tipici di BormioMADE IN VALTELLINA
shopping e aziende a BormioSHOPPING E AZIENDE