CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

10/07/2020

S. Benedetto, S. Olga, S. Fabrizio

ACCESSO

Password Dimenticata?

Summer camp in Valchiavenna

CONDIVIDI

11/06/20

Sarà una lunga estate per i bambini e i ragazzi della Valchiavenna che potranno viverla con spensieratezza, ma in completa sicurezza, partecipando al "Valchiavenna Summer Camp", l'iniziativa promossa dalla Comunità Montana della Valchiavenna con l'obiettivo di offrire un servizio alle famiglie.

Tre turni da due settimane ciascuno, con la possibilità di un quarto, con frequenza da lunedì a venerdì dalle 7.30 alle 12.30, il martedì e giovedì anche dalle 14 alle 16, per divertirsi con i propri coetanei e fare i compiti seguiti da educatori e animatori.

Un programma simile a quello degli anni scorsi, ma limitato nei numeri, negli spazi e nelle attività, per rispettare le prescrizioni ancora in vigore nella fase tre dell'emergenza sanitaria. Tutti bambini saranno quotidianamente sottoposti a triage, con misurazione della temperatura, e riceveranno una mascherina colorata e una sacca. 
 
≪Seppure in presenza di una situazione complessa - spiega l'assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili Sara Del Curto -, come Comunità Montana della Valchiavenna abbiamo deciso di intervenire comprendendo le difficoltà delle famiglie ma anche nell'interesse dei bambini e dei ragazzi, per regalare loro momenti di socialità e di condivisione dei quali sono stati privati per molti mesi.

Grazie alla collaborazione dei Comuni, delle Parrocchie e degli altri organismi, siamo riusciti a definire una proposta che auspichiamo possa ottenere l'interesse delle famiglie≫. 
 
L'iniziativa, partita dalla Comunità Montana della Valchiavenna, è stata condivisa dal Comune di Chiavenna, dagli altri comuni, dalle Parrocchie, in particolare dalla Comunità Pastorale di Chiavenna e Prata, dal Consorzio Turistico della Valchiavenna, dalle cooperative Marta e Nisida, dall'associazione Volontari 3 Valli, dal Centro Sportivo Valchiavenna.

Dagli incontri e dai confronti è nato il progetto "Valchiavenna Summer Camp", con i partner che si sono fatti carico delle evidenti difficoltà organizzative, legate alla necessità di formare piccoli gruppi, sia per quanto riguarda gli spazi che il personale.

Proprio nei giorni scorsi la cooperativa L'Arca, nell'ambito del progetto "Luoghi comuni" finanziato da Pro Valtellina, ha avviato la ricerca di animatori ed educatori disponibili che saranno regolarmente assunti.

≪I problemi da affrontare sono molti - sottolinea l'assessore alle Politiche sociali del Comune di Chiavenna Elena Del Re -, la necessità di organizzare piccoli gruppi, quindi di trovare molti spazi, possibilmente di grandi dimensioni, un numero maggiore di educatori e animatori, ma teniamo tantissimo a questa iniziativa e siamo riusciti a risolverli.

A Chiavenna possiamo contare sugli edifici scolastici e sull'Oratorio nelle giornate di brutto tempo, mentre con il sole non mancano spazi all'aperto. Da parte nostra c'è la massima attenzione alla sicurezza dei bambini e degli educatori sia nell'utilizzo dei dispositivi di protezione sia nel rispetto della distanza≫. 
 
I tre turni già programmati si svolgeranno dal 29 giugno al 10 luglio il primo, dal 13 al 24 luglio il secondo, dal 27 luglio al 7 agosto il terzo. Forse anche un quarto, dal 24 agosto al 4 settembre, a meno che non venga anticipato l'inizio dell'anno scolastico.

Il costo è fissato in 100 euro per turno, cioè per due settimane di frequenza.

L'iniziativa è riservata ai bambini nati fra il 2006 e il 2016, chi ha già frequentato il primo anno della scuola dell'infanzia con un rapporto animatori e bambini di uno ogni cinque da 3 a 5 anni, uno ogni sette da 6 a 11 anni, da uno a dieci per i ragazzi con più di 12 anni.

Le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno il 21 giugno: basta accedere alla sezione dedicata sul sito internet della Comunità Montana della Valchiavenna, www.cmvalchiavenna.gov.it  Per informazioni si può scrivere a: ufficiodipiano@cmvalchiavenna.itmanuel.cinque@valchiavenna.com