CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

23/10/2021

S. Giovanni da C.

ACCESSO

Password Dimenticata?

La Valchiavenna alle principali fiere del settore turistico

CONDIVIDI

09/10/21

 

In Valchiavenna, il Consorzio Turistico, è sempre al lavoro cercando di promuovere sempre di più il territorio.

Tante le fiere nelle quali la Valchiavenna ha avuto una bella vetrina..

 

Un anno di transizione, fra il dramma della pandemia e la lenta ripartenza, il Consorzio Turistico Valchiavenna ha intensificato gli sforzi sul fronte della promozione, sia per il presente che, soprattutto, per il futuro.

Il 2021 si è caratterizzato per la partecipazione a numerose fiere di settore con l'obiettivo di cogliere tutte le opportunità offerte dal comparto espositivo. ≪Crediamo da sempre nelle fiere quale strumento per raccontare il nostro territorio, per consolidare relazioni con tour operator e per crearne di nuove - spiega il direttore Filippo Pighetti -: in questi anni abbiamo ricevuto positivi riscontri dalle nostre partecipazioni.

In questo periodo, dopo un anno e mezzo di pandemia, si è evidenziata la necessità di intensificare la nostra azione: ci saranno nuove richieste da parte dei turisti e noi dovremo essere pronti a soddisfarle, in termini di servizi e di opportunità≫. Quasi che l'emergenza sanitaria abbia creato una frattura tra il prima e il dopo, c'è la necessità di ripresentarsi e di riproporsi. In questo senso i prossimi due appuntamenti, TTG Travel Experience a Rimini, la settimana prossima, e Skipass a Modena, a fine mese, sono cruciali in vista di una stagione che vedrà la riapertura degli impianti da sci.

La fiera riminese è diventata la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione della nostra offerta turistica: in tre giorni accoglie operatori provenienti da tutto il mondo, enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggio, compagnie aeree, ricettività e servizi.

Il contesto ideale per intercettare nuovi clienti e sviluppare nuovi business. Il Consorzio Turistico sarà presente nello stand di Regione Lombardia con molti operatori e parteciperà a diversi incontri in presenza.

A Modena, a Skipass, al centro dell'attenzione sarà il turismo della neve, nell'unico salone in Italia dedicato agli sport invernali, punto di riferimento per professionisti, operatori del settore, appassionati della montagna e sportivi.

Un benvenuto all'inverno che anticipa di poche settimane l'apertura della stagione dello sci.

Nel frattempo si lavora al 2022.

L'attenta selezione degli appuntamenti più adatti e la programmazione sono alla base della strategia del Consorzio Turistico che viene definita con un anno almeno di anticipo confermando le fiere più importanti e individuandone di nuove.

È stato così anche in questo 2021 che, nella sua prima parte, si è caratterizzato per le fiere virtuali: non potendo organizzare gli eventi, i promotori hanno lanciato appuntamenti in modalità on line connettendo operatori, agenzie di viaggio e destinazioni turistiche. ≪Una modalità che si è rivelata molto efficace - spiega il direttore Pighetti -: pur dovendo rinunciare all'interazione, che è sempre auspicabile in questi casi, abbiamo potuto confrontarci con seller e buyer in maniera più produttiva, avendo da loro la massima attenzione, senza le distrazioni che la presenza in fiera comporta≫.

Virtualmente o dal vivo la presenza del Consorzio Turistico attraverso i suoi addetti ha consentito di veicolare la Valchiavenna e la sua offerta turistica, di ribadire i capisaldi della sua proposta tra natura, sport, cultura ed enogastronomia, di evidenziare come, grazie al programma "Valchiavenna sicura", il territorio, le strutture e gli operatori siano in grado di garantire la sicurezza dei visitatori.

A gennaio, la Borsa Locale del Turismo Lariano, nell'ambito del progetto "Le vie del viandante" di cui il Consorzio è partner, è stata l'occasione per confrontarsi con gli operatori del vicino lago di Como. A marzo, la ITB, la maggiore fiera dell'industria del turismo, ha offerto la possibilità di partecipare a molti incontri online, così come ad aprile nell'ambito di Inbuyer, organizzata da Promos Italia, si sono svolti molti incontri on line con tour operator esteri.

Anche la presenza alla Bit, lo scorso mese di maggio, e ad Agri Travel & Slow Travel, a settembre, ha consentito al Consorzio Turistico di partecipare a incontri on line con buyer e tour operator italiani ed esteri.

Tra le poche fiere e manifestazioni che si sono svolte nella tradizionale modalità in presenza ci sono quelle del settore bike: Valtellina Ebike Festival a Morbegno e Italian Bike Festival di Rimini con Valtellina Turismo.

 

Qui il calendario completo degli eventi in Valtellina e Valchiavenna --->  http://bit.ly/2TZskCR