CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

23/01/2019

S. Emerenziana

ACCESSO

Password Dimenticata?

La Riforma Protestante: radici storiche e attualità

15/03/18

FOTO EVA BEBA TOPPI ©

CONDIVIDI

EVENTI IN Sondrio

Al via, a Sondrio presso la Biblioteca Rajna, un nuovo ciclo di incontri dedicato alla Riforma Protestante: “Un’iniziativa che conclude il percorso iniziato nel 2017, anno in cui si è ricordato il Cinquecentenario della Riforma, il cui inizio si data convenzionalmente con l'affissione delle 95 tesi di Lutero alla chiesa del Castello di Wittenberg il 31 ottobre 1517 - commenta Marina Cotelli, assessore alla Cultura del Comune di Sondrio -. Il ciclo dello scorso anno ha registrato un folto pubblico, segno dell’interesse che suscita questo tema e della ricchezza degli argomenti trattati. La Riforma segna la fine dell'unità dell'Europa cristiana e per questo la sua ricorrenza, si presenta come un’importante occasione di riflessione nel segno del confronto sul piano storico, laico, della riconciliazione e della riscoperta di una comune memoria, grazie a relatori di indubbia caratura” conclude Marina Cotelli. Ed è dunque sotto il segno della riflessione che ricomincia, giovedì 15 marzo, un nuovo ciclo di incontri: “Quattro appuntamenti, ognuno dei quali  presieduto da due relatori: studiosi e docenti per lo più universitari che, grazie a questa formula, permetteranno di scoprire la "doppia profondità" delle tematiche trattate - continua Adriano Stiglitz, direttore della Biblioteca Rajna -. I quattro temi scelti indagano la riforma nella nostra provincia, il tema della donna nella chiesa, la scienza e la Bibbia e la Riforma e il libro”. 

Incontri formativi per tutti, ma che per i professori rappresenteranno anche un’opportunità di aggiornamento professionale: “Siamo molto felici del taglio che è stato dato a questo ciclo di incontri perché permetterà di vedere la storia quale chiave di comprensione dell’attualità. Inoltre, in quanto l’ISSREC è parte della Rete degli istituti associati all’Istituto Nazionale Ferruccio Parri (ex Insmli) riconosciuto agenzia di formazione accreditata presso il Miur, per gli insegnati interessati l’iniziativa si presenta anche come un’occasione di aggiornamento professionale” spiega Bianca Declich, presidente ISSREC.

L’iniziativa nasce grazie alla collaborazione tra la Biblioteca Civica Rajna, l’ISSREC-Istituto Sondriese per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea, il Centro Evangelico di Cultura di Sondrio, la Fondazione Centro Studi ‘Nicolò Rusca’ e Alpiinscena.

Programma:

- Giovedì 15 marzo ore 17.30

La Riforma in Valtellina e Valchiavenna

Jan-Andrea Bernhard 

Pastore della chiesa riformata del Cantone dei Grigioni

Professore di Storia della Chiesa all’Università di Zurigo

Saverio Xeres

Prete cattolico. Ordinario di Storia della Chiesa presso la Facoltà Teologica di Milano

- Giovedì 22 marzo ore 17.30

Donne e chiesa. Storia e attualità nelle chiese

Lidia Maggi

Pastora battista

Maria Cristina Bartolomei

Docente di Filosofia della Religione presso l’Università degli Studi di Milano

- Giovedì 5 aprile ore 17.30

Scienza e Bibbia

Stefano D’Archino

Matematico e pastore evangelico riformato in Bregaglia e Sondrio

Matteo Crimella

Docente di Sacra Scrittura presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale

- Giovedì 12 aprile ore 17.30

La Riforma, il Libro, i libri

Marco Fratini

Bibliotecario presso la Fondazione Centro culturale valdese (Torre Pellice, TO)

Giancarlo Pani

Vice-direttore di La Civiltà Cattolica

Per maggiori informazioni biblioteca@comune.sondrio.it 

In allegato locandina

Via IV Novembre, 20, 23100 Sondrio SO