CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

25/02/2020

S. Cesario, S. Vittorino

ACCESSO

Password Dimenticata?

"Piccole grandi donne in valle, c'era una volta"

31/07/18

CONDIVIDI

EVENTI IN Sernio

Il 31 luglio alle ore 21 a Sernio presso Palazzo Homodei: "Piccole grandi donne in valle, c'era una volta..."

Si tratta di una creazione coreografica nata specificamente per il Festival di Teglio 2018  che  sarà ospite anche dell 11 Festival della Biodiversità che si terrà a Milano in settembre il cui tema è "Patrimoni culturali". 

La danza nasce sopra ad un canovaccio che rielabora lo spettacolo C era una volta proposto per il Festival di Ponte in Fiore rideclinando l'attenzione al femminile, in tutte le sue connotazioni. 

Cosi scorrendo in uno spaziotempo dove idoli femminili si sovrappongono alle immagini di donne della valle, dove la preghiera e il culto mariano si installano sui culti dell acqua, dove filare significa danzare e l intreccio delle culture del mondo attraverso il femminile si rivela universale punto di contatto. Con questa nuova proposta il gruppo Alomardanza vince il pregiudizio che malattia e dolore cronico rappresentino una strada senza uscita, un vicolo buio che conduce alla depressione e all isolamento.

Con questi momenti danzanti in pubblico le persone portatrici di patologia reumatica si scollano di dosso  l identificazione con la malattia e riprendono la propria dignità di persone, portatrtici di valori e bellezza, capaci di trasformare se stesse e la visione del mondo anche di chi le incontra, poiche, come spesso accade, il limite è visto prima da chi ci osserva che da chi lo incarna ed è capace di trasformarlo, attraverso la propria creatività, in risorsa per una vita di ricerca del Sè, funzione che già Asclepio attribuiva alla malattia, ovvero come dicono i francesi un dolore dell anima di cui si ha difficoltà  a parlare (maladie, mal à dire....).

Per maggiori informazioni 335 809 24 79

Sernio 23030 SO