CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

10/07/2020

S. Benedetto, S. Olga, S. Fabrizio

ACCESSO

Password Dimenticata?

Dal 1° luglio pista d'atletica a Tirano

CONDIVIDI

30/06/20

Dopo la riapertura nelle scorse settimane dei campi da tennis, della piscina e del bocciodromo con campi da bocce e palestra di arrampicata, anche il campo sportivo riapre i propri cancelli, con una importante novità: la nuova pista di atletica sarà ora fruibile anche da utenti singoli, mentre nei mesi passati l’utilizzo era limitato ai soli gruppi sportivi autorizzati.

A partire dal 1 luglio sarà infatti possibile accedere all’impianto individualmente, nel rispetto del regolamento di utilizzo della pista e delle misure anti-Covid, grazie a un sistema di ingresso automatizzato con il quale sarà possibile controllare le entrate.

Per accedere sarà necessario ritirare un badge presso il bar del bocciodromo, di fronte al cancello principale del campo sportivo, acquistabile al costo di 2 € per l’ingresso giornaliero e 30 € per l’abbonamento annuale (per gli utenti non residenti nel Comune di Tirano il prezzo sarà rispettivamente di 3 e 40 €).

All’interno del bocciodromo, su richiesta, è inoltre disponibile l’uso dello spogliatoio con doccia.

Durante la stagione estiva l’entrata in pista sarà possibile negli orari di apertura del bocciodromo: martedì-mercoledì-giovedì dalle 14.00 alle 20.30, venerdì-sabato-domenica dalle 14.00 alle 18.00.

Per i soli utenti abbonati sarà possibile accedere anche il sabato mattina, dalle 9.00 alle 12.00, previa prenotazione presso il bocciodromo.

La pista di atletica, inaugurata lo scorso 12 ottobre, a 6 corsie e con un manto rosso in gomma, è quindi pronta ad accogliere i tanti appassionati sportivi e runner del territorio tiranese.

Grazie alla positiva collaborazione tra il Comune e il gestore del campo sportivo U.S. Tiranese Asd per la definizione del regolamento di utilizzo e delle modalità di ingresso, e il coinvolgimento della Cooperativa Intrecci, gestore del bocciodromo, il centro sportivo arricchisce i propri servizi, offrendo alla cittadinanza, oltre che alle associazioni locali e alle scuole, la possibilità di praticare l’atletica leggera in un impianto all’avanguardia. 

“Queste prime settimane di apertura saranno utili per capire il livello di frequentazione della struttura e valutare eventuali interventi di miglioramento del servizio – dichiara l’Assessore allo Sport Stefano Portovenero – L’auspicio è quello di far rinascere a Tirano un movimento legato a questo sport, che purtroppo si è perso negli ultimi anni, anche per la mancanza di una struttura adeguata: l’invito a provare la nuova pista è rivolto a tutti gli sportivi e in particolare ai più giovani, in quanto l’atletica leggera, con le sue varie discipline, rappresenta una delle migliori attività per sviluppare le proprie abilità motorie.”