CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

31/10/2020

Tutti i santi

ACCESSO

Password Dimenticata?

Vuoi venire a fare un giro sulla mia nuova Captur?

CONDIVIDI

BLOG | 01/08/20 - Castione Andevenno

logo Autovittani Sondrio VISITA LA PAGINA DELL'AZIENDA!

Ci sono cose che non prevedi, che non programmi e che invece accadono.

Un invito inaspettato, un viaggio fuori programma…ma nel mio caso… cambiare l’auto.

Un uomo inizia un anno prima a scegliere, a guardare i vari modelli, prestazioni, cilindrata e via dicendo.

Una donna (come me) nel giro di una settimana decide di cambiare auto.

Non ne guarda nemmeno altri modelli, si è innamorata di quella.

Ma lo era già 3 anni fa, quando acquistò la prima Renault Captur.

E l’amore è rimasto (ti dirò che un po’ mi è spiaciuto lasciare...la mia rossa), tanto da ripetere:

stessa marca, modello e stesso colore.

Sono monotona? Può darsi, ma perché cambiare una cosa che mi gusta, che non mi ha mai lasciato a piedi, che ha una linea che mi piace. Solo se si tratta di passare ad una serie nuova.

Dalle mie parti si dice “ 5 ghei de più, ma ross”

Quindi ho scelto ancora Renault Captur Rossa, ovviamente ultimo modello.

Già l’avevo provata a febbraio, con cambio automatico.

Ricordi il video?

Ebbene, quando è arrivato il mio momento, presa dalla voglia di annusare l’odore di nuovo, mi sono lasciata trasportare dalla comodità, dal comfort e dalla nuova tecnologia.

Ancora più performante della precedente, qualche “cavallo” in più e via.

Oggi acquistare un’auto nuova, tra incentivi e finanziamenti è molto semplice.

E se sei assistito e coccolato alla perfezione, tutto viene ancora più facile.

Come è avvenuto nel mio caso da Autovittani a Castione Andevenno.

Gentilezza, cortesia, pazienza, fiducia…un mix di cose che non mi hanno lasciato dubbi.

Capita anche a te di entrare in un negozio e comprare qualcosa anche solo per la simpatia della commessa oppure di evitarne un altro per la scortesia con cui ti trattano?

Sono aspetti che per me fanno la differenza, che mi portano a rivolgermi ad un fornitore piuttosto che ad un altro.

Ma mi dirai: eh si ma acquistare una macchina non è come andare a prendere il pane o la frutta.

Vale la stessa cosa.

Si chiama rapporto di fiducia e simpatia che si instaura tra cliente e commerciante.

Ma torniamo alla mia fiammante Captur!

Bella, comoda, più scattante, una linea grintosa, minori consumi, computer di bordo a prova anche della persona più inesperta.

Non servono le chiavi: si apre e si chiude appena ci si avvicina (anche prima ma questa chiude anche gli specchietti laterali )

Se ti avvicini troppo alla linea al centro della strada, il volante ti riporta in carreggiata.

Gli abbaglianti di notte si accendono da soli quando la strada è deserta e si spengono appena si incrociano fari di altre auto.

Viene segnalata la distanza dalle auto che stai seguendo e ti mette in allarme se ti stai avvicinando troppo.

Sensori e telecamere posteriori e anteriori per una facilitazione di parcheggio.

Navigatore di bordo semplicissimo da usare e da collegare al cellulare.

4 prese USB….oggi fondamentali con tutti i cellulari che ci portiamo appresso.

E poi….un volante, sedili per 5 persone, 4 ruote più ruotino di scorta.

Non ho altro da dire della mia nuova Captur perché è davvero bella e sono soddisfatta.

Ti invito solo, nel caso tu abbia intenzione di acquistare un’auto, di andare a provarla prima.

Guidala, facci un giro.

Per me è stato fondamentale.

Pensavo che da un modello all’altro ci fosse poca differenza e invece mi sbagliavo.

E se punti su Renault, come ho fatto io, Autovittani a Castione Andevenno ti attende nella sua bellissima e ampia concessionaria.

E se dici che ti manda Calendario Valtellinese, ti regalano anche una bottiglia di vino!!!

Ora ho già speso troppe parole….

Mi trovo a Livigno e mi stanno attaccando gli adesivi per personalizzarla…

Ma di questo ti parlerò un’altra volta.

PS: Hai guardato il video?

Commenti