CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

30/06/2022

Ss. primi martiri

ACCESSO

Password Dimenticata?

Il coro città di Morbegno al Faks Festival in Croazia

CONDIVIDI

28/05/22

Il Coro Città di Morbegno, costituitosi da poco meno di un anno dalla fusione del Coro alpi Retiche di Civo e dal Coro Alpino di Berbenno, è reduce da un’importante partecipazione canora all’estero.

Il gruppo di cantori diretto dal maestro Gioele Peruzzi e una rappresentanza di èValtellina, l’associazione della quale il Coro fa parte, guidata dal Presidente Lorenzo Del Barba, si è recata in Croazia, dove il coro ha preso parte al prestigioso FAKS FESTIVAL.

Una manifestazione organizzata dalla Commissione FAKS SING-Ente Turismo Croazia, nel segno della musica e dell’amicizia tra i popoli.

“Abbiamo rinnovato l’adesione al Festival– commenta Gioele Peruzzi – in quanto l’incontro con cori provenienti da altre realtà culturali è sempre arricchente.

Siamo partiti giovedì 19 maggio e rientrati domenica 22.”

Oltre al Coro di Morbegno, si sono esibiti altri due cori italiani, un coro di voci bianche provenienti dalla Repubblica Ceca, un coro giovanile ed un ensamble provenienti dall’Ungheria, due dalla Slovenia e due dalla Croazia. 

Giovedì 19 hanno cantato nella chiesa di Santa Maria del mare a Vrsarv (Orsera), con tutti i cori partecipanti. 

Venerdì 20 il gruppo Valtellinese ha visitato con una guida, per conoscere e apprezzare le bellezze del territorio,  Rovijni (Rovigno).

Sono saliti fino alla chiesa di Santa Eufemia.

Lì, sulle gradinate insieme a tutti i cori (circa 400 persone), in un clima suggestivo, tutti hanno cantato l'inno istriano.

Poi all'interno della chiesa il coro Città di Morbegno ha cantato l'Ave Maria di De Marzi. 

Al pomeriggio tutti si sono spostati nello storico teatro di Poreč(Parenzo) dove il coro con sede nella città del Bitto si è esibito proponendo sei brani insieme ad un altro coro italiano ed uno sloveno. 

Sabato 21 maggio tutti in gita in barca sul Lim Fiord. 

Al pomeriggio in visita a Pazin (Pisino) dove i Valtellinesi hanno presentato due brani come gli altri undici cori partecipanti.

Un’ospitalità che verrà contraccambiata nel prossimo autunno, quando toccherà a Morbegno accogliere una cinquantina di croati, al seguito del Coro ROŽENICE di Pazin (Pisino)- dichiara il Presidente di èValtellina Lorenzo Del Barba- . 

Per accoglierli verranno organizzate visite guidate in S.Antonio e al Palazzo Malacrida per promuovere l’arte e la cultura locale e si metteranno in calendario esibizioni canore in collaborazione con altri cori della nostra provincia. 

Qui il calendario completo degli eventi in Valtellina e Valchiavenna --->  http://bit.ly/2TZskCR