CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

23/10/2021

S. Giovanni da C.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Gustautunno Valdidentro

CONDIVIDI

12/10/21

In Valtellina, anche fuori stagione, sono sempre numerosi gli eventi che vengono organizzati.

Tra i più gettonati ci sono quelli enogastronomici...

Oggi ti parlo di Gustautunno organizzato da Pro Loco Valdidentro e Amministrazione Comunale Valdidentro.

I sapori della tradizione autunnale, ma non solo, diventano protagonisti: in Valdidentro le tavole sono pronte a riempirsi dei colori caldi e intensi di questa stagione, così come dei suggestivi profumi del mare.

Pro Loco Valdidentro e Amministrazione Comunale si fanno infatti promotori della nuovissima iniziativa “Gustautunno”, con l’intento di dare risalto alle idee culinarie degli operatori locali della ristorazione che valorizzino le materie prime di stagione oppure diano vita a proposte alternative e originali, creando sfiziose ricette.

Nei mesi di ottobre e novembre, tante novità vi attendono nei locali aderenti all’iniziativa, ciascuno dei quali si contraddistingue per la propria identità e unicità.

L’Agriturismo Baita de L’All (Via della Mola – Loc. San Carlo) mette in risalto i prodotti di propria produzione proponendo un menù ricercato dall’antipasto al dolce, composto da: entrée di benvenuto; taroz rivisitato in crosta di grissini, coulis di lamponi e pancetta croccante, bresaola e salame nostrano; tagliolino verde con funghi porcini su crema di zucca e segale croccante; la Rosa della Bella e la Bestia. Disponibile ogni giovedì sera, al costo di 30 € a persona (bevande escluse); prenotazione obbligatoria al nr. 338 7975672.

La Pizzeria L’Involt (Via Molini 4 – Isolaccia) punta tutto sugli impasti benessere delle sue creazioni, offrendo agli ospiti l’esperienza Foodies Pizza: si tratta di inedite pizze degustazione, al costo di 14,00 € l’una, servite una alla volta al fine di poter condividere l’armonia dei sapori autunnali in ognuna di esse. Qualità delle materie prime e originalità degli accostamenti sono il punto di forza; ecco quindi la “Pumpkin”, con vellutata di zucca, fior di latte, burrata affumicata, finferli e lonzardo “squisito”, la “Autumn” con pomodoro San Marzano, burrata pugliese, fichi freschi, prosciutto crudo e miele d’acacia, la “Connubio” con pomodoro, fior di latte, culatello nostrano, chips di polenta taragna, connubio di castagne e lamponi e la “Putignano” con pomodoro, fior di latte, burrata di Putignano, alici del Cantabrico, olive taggiasche e pomodorini mid-dry. Per concludere con il “Foodies Dessert”, a base di crema noisette e frutti di bosco. Disponibili dal martedì al venerdì su prenotazione; per informazioni contattare il nr. 0342 985401.

L’American Restaurant Mamafranca (Via Presura 13 – Isolaccia) mette al centro dei suoi menù il pesce, valorizzando il contrasto tra mare e montagna. Ecco le proposte delle tre serate a tema previste per i prossimi venerdì del mese di ottobre: il 15 ottobre l’atmosfera spagnola fa da padrona per la “Cena Catalana”, con tradizionale paella, Sangria e dolce a sorpresa al costo di 30 € a persona; il 22 ottobre è la volta di “Gente di mare”, con impepata di cozze e fritto misto, seguiti da gelato artigianale, al costo di 30 € a persona; si conclude il 29 ottobre con il ricercato menù “Renzo e Lucia”, composto da crostone di polenta con missoltino all’aceto balsamico, risotto al pesce persico con erba salvia, lavarello impanato alle mandorle con patate novelle alle erbe e panna cotta alle castagne, al costo di 40 € a persona. Info e prenotazioni, obbligatoria entro le ore 15.00 del giovedì antecedente, al nr. 0342 985763.

Il Ristorante Rosengarden (Via Nazionale 54/A – Isolaccia) presenta invece “Sapori d’autunno”, un menù da comporre secondo il proprio gusto, valutando tra un ventaglio di proposte; per l’antipasto la scelta è tra involtino di bresaola con caprino e pistacchi su letto di rucola, tris di slinzighe con burro al ginepro e tagliere Rosengarden con porcini; come primo piatto via libera a pappardelle al ragù di cervo, manfrigole alla valtellinese oppure crespelle di castagne con taleggio e radicchio; la carne diventa protagonista nei secondi, tra costolette di cervo ai porcini, scaloppina alla Rosengarden o filetto di manzo al pepe rosa (contorni compresi). Disponibile tutti i giorni dal lunedì al venerdì, al costo di 38 € a persona (bevande escluse), scegliendo tra 1 antipasto, 1 primo e 1 secondo; Info e prenotazioni al nr. 0342 985648.

Un’iniziativa che saprà mettere in luce l’anima di questi locali anche in un periodo di bassa stagione: innamorarsi dell’autunno a tavola è possibile.

Per ulteriori informazioni contattare la Pro Loco di Valdidentro (Tel. 0342 985331).

Pro Loco Valdidentro

Qui il calendario completo degli eventi in Valtellina e Valchiavenna --->  http://bit.ly/2TZskCR