CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

11/05/2021

S. Fabio martire

ACCESSO

Password Dimenticata?

Marmellata di bacche di rosa canina

CONDIVIDI

12/04/21

1kg podi bacche di rosa canina (si ottiene da circa 2kg di bacche fresche)

6hg di zucchero

1\2 limone

Acqua per cottura

 

Dividere le bacche a metà e con la coda di un cucchiaino svuotarle dai semi e dalla peluria, lavarle ad una ad una sotto l’acqua corrente eliminando completamente la peluria che è irritante per l’intestino. Metterle in una pentola, ricoprirle di acqua e cuocere a fuoco lento per 30-40 minuti. Frullare il tutto con un frullatore ad immersione e colare schiacciando con un cucchiaio per recuperare più polpa possibile. Ciò che rimane nel colino rimetterlo in pentola con un po’ di acqua e cuocere altri 10 minuti poi ripassare al colino. Aggiungere lo zucchero e il succo di limone alla polpa ottenuta. Cuocere a fuoco lento per mezz’ora o fino a raggiungere la consistenza desiderata. Invasare bollente e conservare al buio

 

Ricetta di Tiziana Adda