CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

19/03/2019

S. Giuseppe

ACCESSO

Password Dimenticata?

Mercatini di Natale in Valtellina e Valchiavenna

CONDIVIDI

BLOG | 08/12/18

Natale 2018 è caratterizzato anche quest'anno da numerosi mercatini sparsi per i meravigliosi paesi della Valtellina e della Valchiavenna.

Molti amano vivere l'atmosfera natalizia passeggiando tra le bancarelle che produttori ed espositori riempiono di tante cose buone e idee regalo.

Sulle note delle più celebri melodie del Natale è possibile acquistare dolci e salumi artigianali, oggettistica, manufatti, abbigliamento, bijoux e tanto altro ancora.

Visitare un mercatino a Natale può essere anche l'occasione per conoscere un paesino dove magari non siamo mai andati, conoscere artigiani e piccoli commercianti che dedicano le loro giornate all'esposizione dei loro elaborati. Prendendo anche delle belle dosi di freddo. Già…

Respiriamo profumi di vin brulè, the caldo, cioccolate e in qualche modo cerchiamo di tornare bambini, quando per noi il Natale significava pochi piccoli regali, la tombola in famiglia e fare la slitta la notte della vigilia…perché nevicava sempre, almeno quando ero piccola io.

Non si andava ai mercatini…in Valtellina non ricordo che ce ne fossero negli anni 70 perlomeno vicino a casa mia.

Oggi è tutto cambiato, più consumismo, meno valore alle tradizioni, più corsa ai regali inutili, meno atmosfera più solitudine.

Corse nei centri commerciali, dove restiamo ammaliati dalle luci e dai colori, dal caldo, dagli scaffali sapientemente ordinati e riempiti pronti per catturare l’attenzione dei clienti alla ricerca di idee.

I regali per la maggior parte vengono ordinati on line, per comodità, per risparmiare, per avere più scelta…rinunciando al “piacere” di stare in attesa dentro un negozio, dell’attenzione della commessa, finchè arriva il nostro turno per essere serviti e farsi incartare un fantastico pacco con i fiocchi.

Ma tornando alle bancarelle di mercati e mercatini, chissà se pensiamo a cosa ci sta dietro una bancarella. E non parlo dell'allestimento...ma di chi ha scelto un lavoro che a volte può richiedere sacrifici, tempo, rinunce.

Coloro che partecipano a mercati o mercatini, in inverno si "abbardano" con diversi strati di vestiti per proteggersi dal freddo e riuscire ad arrivare a sera senza i geloni. 

E la speranza è di chiudere la giornata in modo proficuo.

Capita di fare quattro chiacchiere con qualcuno e sentire che gli affari non vanno più come una volta, che è dura tirare avanti, che a malapena si pagano lo spazio per la bancarella, che internet ha avuto la sua…

Sono tutte realtà che a volte ignoriamo passeggiando serenamente ammirando luci e prodotti, spesso senza prestare troppa attenzione. Uno sguardo veloce perché tante sono “stronzate” che non interessano, che nessuno vorrebbe ricevere, realizzate da qualcuno che ci ha messo tempo e passione per ottenere un risultato soddisfacente.

E’ triste vedere bancarelle deserte, senza nessuno che si ferma, senza nessuno che osserva e apprezza il lavoro che c’è dietro.

Quando scegliamo i regali, cerchiamo qualcosa di artigianale, qualcosa che abbia un significato più profondo e non solo di valore intrinseco. Proviamo a cambiare rotta e far riprendere le piccole attività commerciali nei paesi e nelle città, dimenticando…Amazon.

Facciamo rivivere le vie e le piazze, ma non solo a Natale. Riscopriamo il piacere di incontrare amici per un caffè, anche la sera quando fa freddo e non si ha voglia di uscire di casa.

Siamo noi che nel nostro piccolo, singolarmente possiamo fare qualcosa. Il mare è fatto di tante piccole gocce.

Ed ora ecco i mercatini di Natale in corso in Valtellina e Valchiavenna

 

Sondrio Dal 1° al 24 dicembre, durante Sondrio è... inverno!

Albosaggia 15 e 16 dicembre

Caspoggio 8 e 9 dicembre

Morbegno 8,15 e 22 dicembre

Madesimo Dal 1° al 9 dicembre e dal 22 dicembre al 6 gennaio 2019

Chiavenna 8 e 15 dicembre

Mese 24 e 25 novembre

Valdidentro 7-9 dicembre

San Nicolò Valfurva

8 dicembre ore 14:30 presso l’oratorio

Santa Caterina Valfurva

29 dicembre ore 10 piazza Magliavaca (mercatini dell’artigianato)

3 gennaio ore 10 piazza Magliavaca (mercatini dell’artigianato)

Valmalenco 

22 e 23 dicembre (Parco di Vassalini)

Commenti