CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

29/09/2022

Ss. Michele, Gabriele e Raffaele

ACCESSO

Password Dimenticata?

Per Aprica un'estate positiva

CONDIVIDI

26/08/22

Primi bilanci per l’estate 2022 ad Aprica dove la stagione prosegue ancora con tante attività e iniziative. Per quanto riguarda gli impianti di risalita, Domenico Cioccarelli, presidente della società degli impianti Siba (da poco fusasi con la Sita), si dice soddisfatto di come la stagione stia procedendo.

“Nonostante la montagna non sia stata la meta prediletta e più gettonata dai turisti i quali hanno potuto scegliere altre mete non raggiungibili negli anni di pandemia, i nostri impianti di risalita hanno registrato numeri favorevoli e in linea con l’anno scorso”.

In generale abbiamo “abbiamo registrato un luglio con presenze maggiori rispetto allo scorso anno ed un agosto nella media”.

L’apertura sarà garantita fino al 4 settembre in maniera continuativa e ci sarà una riapertura nel weekend del 10 e 11 settembre.

L’autunno sarà invece dedicato al proseguimento dei lavori in quota per l’ultimazione della nuova seggiovia in località Piana dei Galli in Magnolta.

A confermare l’andamento positivo interviene anche l’assessore al Turismo del Comune di Aprica Alessandro Damiani: “Siamo molto soddisfatti di come l’estate si stia svolgendo.

Le manifestazioni e le attività settimanali hanno riscosso molto successo e ora il nostro sguardo è rivolto alla messa a punto del calendario eventi invernale che sarà disponibile a breve.

Anche i dati relativi alle visite al nostro Infopoint - prosegue Damiani - hanno evidenziato un grande afflusso di presenze che il nostro personale è riuscito a fronteggiare ottimamente.

Un vivo ringraziamento allo staff dell’Infopoint e a tutti i volontari che hanno contribuito alla buona riuscita di questa stagione estiva”. 

Dunque a conti fatti una stagione estiva che sta per andare in archivio con un segno più che positivo per Aprica, pensando già all’inverno e alle novità dei rinnovati impianti di risalita.

 

Consorzio Turistico Media Valtellina