CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

16/12/2018

S. Albina

ACCESSO

Password Dimenticata?

Foto Alessio Giovacchini ©

CONDIVIDI

TERRITORIO

I sentieri Meditativi a Campodolcino

In ogni cammino è necessaria una pausa di riflessione. Per prendere fiato, pensare a noi stessi, alla nostra vita, magari confrontandola con quella di un grande Santo che ancora oggi ha qualcosa da insegnarci. Accanto al grande itinerario “Sui passi di don Luigi Guanella” abbiamo predisposto cinque “sentieri meditativi”, cinque piccole oasi di ristoro in cui assaporare dalla fonte viva delle parole di don Guanella un’acqua davvero preziosa per il cuore e lo spirito. Campodolcino: Fraciscio - Gualdera Il primo sentiero meditativo parte da Fraciscio, al termine del sentiero che scende da Casa Guanella all’argine del torrente Rabbiosa. Il percorso attraversa quindi il torrente sul piccolo ponticello e prosegue tra boschi e prati, fino a Gualdera; è scandito da piccoli pannelli con frasi di San Luigi Guanella sul tema: «Chiamati a volare in alto» - La vita dell’uomo e la sua vocazione. A Fraciscio, infatti, Luigi Guanella ebbe la vita; a Gualdera l’intuizione della sua vocazione alla caritàScopri di più. Clicca qui

Campodolcino