CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

18/06/2024

S. Gervasio, S. Romualdo ab.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Provare per credere...io sono così

CONDIVIDI

BLOG | 11/08/23 - Livigno

Io sono una persona che prova…

Che sperimenta, che testa le cose.

Non mi fido ciecamente di tutto ciò che mi dicono gli altri…

Anche perché spesso ho preso delle grandi cantonate.

 

Dunque prima di dire che un prodotto, un cibo, un servizio è buono, lo devo provare.

Ma non solo…

A volte non mi fido nemmeno di me stessa.

 

Se una cosa mi fa stare bene o ha effetti positivi…

La interrompo per un po’, per capire se sia solo un effetto placebo.

 

Sono strana lo so…ma sono fatta così e credo che sarà difficile cambiarmi.

 

Un caso di prodotto utilizzato e sospeso…perché ero rimasta senza…

È la crema che uso abitualmente per il viso…

 

Ecco ora stai pensando “chissenefrega” e non procedi a leggere il mio post.

 

Una quisquiglia, una cosa inutile, un vezzo…

Può darsi, ma per me, che non sono più una ventenne e gli anta iniziano a farsi notare…

Cerco di tenere d’acconto ciò che di buono mi resta.

 

Per la maggior parte delle donne è una mission sentirsi bene con sè stesse, guardarsi allo specchio e scoprire di essere ancora piacevoli, anche se i 50 sono stati superati da un pezzo (parlo per me)...

 

Il tempo corre e non torna indietro…e allora vediamo di sfruttarlo al meglio.

 

Tornando alla mia crema viso…da anni uso sempre la stessa marca…

Ho cambiato solo la formulazione dopo la chemioterapia.

 

In quel periodo, quando le cure ti distruggono tutto dentro e fuori, la pelle del mio viso era diventata come carta vetrata.

Quando mi passavo le mani per pulire la pelle o massaggiarmi qualsiasi tipo di crema…la sensazione era bruttissima.

Passando i polpastrelli, sentivo ruvido come se ci fosse la sabbia...

 

In questo caso, non mi sono messa a “googlare” come spesso si fa per trovare risposte alle nostre infinite domande.

Sono andata direttamente alla fonte, a chi le creme le crea, le formula e le produce. A. chi ne sa davvero.

Mi sono subito rivolta a chi ha scelto i componenti, a chi li ha studiati e conosce benissimo anche la pelle e le sue problematiche.

Ho contattato quindi le esperte di Bormoline, e in particolare  Emy , alla quale ho esposto il mio problema.

 

Mi ha suggerito subito di cambiare tipologia di crema e di usarne 2 insieme perché la mia pelle aveva bisogno di molta idratazione e nutrimento in quel periodo.

Sto parlando di prodotti con componenti naturali che quindi non andavano a intaccare il mio sistema già compromesso…

Inutile dire che mi sono fidata della sua competenza e mi  sono affidata a lei…

Nel giro di una settimana il mio viso  torna morbido e liscio…

Mi pareva incredibile.

Avevo trovato la soluzione perfetta.

Accarezzare la pelle del volto mi dava nuovamente una bella sensazione…

E a distanza di 3 anni sto utilizzando ancora i prodotti Bormoline

Cioè…

In realtà c’è stata un’interruzione…lo ammetto.

Qualche settimana fa succede il tutto...

Avevo ormai finito una  delle 2 creme e mi restava poco della seconda…

Dato che avevo  in casa tanti campioncini di altre marche (sai quelle che ti regalano in profumeria), che volevo togliere di mezzo (sono una che non butta mai via niente), ho iniziato questo cocktail mattina e sera.

 

Massì, tanto le creme sono tutte uguali…una vale l’altra.

E poi ora la mia pelle è tornata liscia, luminosa ed elastica come prima…

Posso usare qualsiasi altro prodotto!

E invece ho dovuto ricredermi…

 

Dopo una settimana di mix di creme belle profumate (solo quello), la mia fronte inizia nuovamente a diventare come carta vetrata…le guance pure.

Mi continuavo a spalmare le varie cremine e cremette anche di marche altisonanti...ma senza risultati.

Più mi sfioravo il viso e più sentivo la pelle ruvida.

Non è possibile! Inutile esprimere la mia grande delusione.

Pensavo di avere capito tutto e invece non avevo capito nulla…

 

Ho fatto questa prove ingenuamente e il mio corpo ha lanciato il segnale che dovevo tornare sui miei passi.

Cosa cavolo mi è venuto in mente di interrompere qualcosa che stava funzionando alla grande?

Ho riordinato subito le mie due creme Bormoline e in 3 giorni la situazione è tornata alla normalità.

In particolare quella che fa i miracoli per me è la Step 2 Hydra 24.

La mia pelle secca e disidratata, si è magicamente rivitalizzata e lisciata già dopo la prima applicazione.

Parrebbe impossibile e invece è così.

 

Molta gente quando mi incontra e mi chiede l’età che non nascondo – ho 57 anni suonati – mi dice che ho poche rughe.

Beh con il mio passato turbolento, sono piacevolmente sorpresa di questo complimento.

 

Non credo siano le ore che trascorro davanti allo schermo del computer…

E nemmeno la ginnastica facciale che non eseguo…

O tantomeno le “correzioni” estetico/chirurgiche che non effettuerò mai…

 

Credo invece che le creme Bormoline siano le principali responsabili di questo rallentamento di invecchiamento cutaneo…

 

Ti consiglio vivamente di provare se anche a te fanno lo stesso effetto.

Poi me lo racconti!

Tra l’altro sono molto concentrate e a me durano circa 6 mesi…

Io mattina e sera utilizzo prima Step 2 Hydra 24 e subito dopo mi spalmo Step 3 Comfort Basic.

E una volta al mese mi faccio una pulizia con Step 1 Oxygenating una vera e propria boccata di ossigeno alla pelle del viso.

Giuro che dopo la cavolata che ho combinato non resterò mai più senza...

PS i campioncini rimasti sono finiti dritti nell'immondizia.

È anche vero che non tutte abbiamo la stessa tipologia di pelle, dunque quello che fa bene a me, magari a te non funziona.

Il consiglio spassionato che ti posso dare è quallo di contattare Bormoline per un consulto.

Scrivi su Whatsapp al n. 349 328 2201 e potranno aiutarti anche a distanza.

Le creme si ordinano sul sito Bormoline e le ricevi tranquillamente a casa.

E anche oggi ti ho dato una buona dritta

Commenti