CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

23/10/2021

S. Giovanni da C.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Perché mai un turista dovrebbe scegliere Livigno come meta per le sue vacanze?

CONDIVIDI

BLOG | 28/05/21 - Livigno

L’estate è alle porte, anche se la primavera 2021 ci ha balzato chiaramente in Valtellina.

Livigno inaugura ufficialmente la stagione estiva il 12 giugno.

Prepara i bagagli perché le novità sono davvero tante e invitanti.

Nella famosa ed estesa piana a 1800 mt di altezza, con i suoi 7500 abitanti, il Piccolo Tibet zona extra doganale, ha preparato per l’estate 2021, un programma superlativo pronto ad esaudire le esigenze di grandi e piccini, di sportivi e pigri, di amanti dello shopping e di appassionati di eno gastronomia.

Se la tua passione è la bike leggi qui cosa potrai fare.

Si parte dal Bike Skill Center:  la sede delle guide bike, dove si trova la pump track una pista per imparare ad andare con la MTB e da dove partono i corsi delle guide e le escursioni in road bike.

E per chi vuole arrivare in alto, gli impianti di risalita del Carosello 3000 e del  Mottolino, usufruibili con il Bike Pass Livigno, sono stati riconvertiti e adibiti per trasportare le MTB e raggiungere il Bike Park.

Potrai così percorrere 3200 km di sentieri e percorsi mappati con GPS,  con diverse difficoltà in base alle tue esigenze.

Una bellissima esperienza per ammirare dall’alto le cime che circondano Livigno, in sella alla tua due ruote: più di 20 cime che superano i 3000 mt  di altitudine, 10 delle quali a solo 10 km dal centro del paese e scusa se è poco…

Con la famiglia potrai invece andare in bici in tutta sicurezza lungo i 17 km di pista ciclopedonale che costeggia il torrente Spöl.

Novità Road Bike: da lunedì a sabato, escluso il mercoledì potrai scegliere tra i vari programmi per “biciclettare” con una guida e salire i passi circostanti in road bike.

Per garantire massima sicurezza e per far fronte ad ogni evenienza, un’ammiraglia sarà sempre di supporto al gruppo di bikers.

La ciliegina sulla torta è il mercoledì la Giornata del Campione: potrai pedalare con un campione (anche con Viviani che parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo), tra coloro che hanno scelto Livigno per i loro allenamenti in alta quota.E se la fatica ti fa consumare energia, non ti preoccupare, lungo i percorsi troverai anche i punti di ricarica delle bici elettriche.

Ma non è finita:

Nel caso in cui preferisci il trekking, non pensare di stare seduto sugli allori.

La novità si chiama Trekking Green and Safe che in parole povere, significa cammina e fai del bene alla natura.

Grazie Check and Go e all’App My Livigno, potrai scegliere la passeggiata più adatta a te e alla tua famiglia, tra quelle organizzate settimanalmente.

Cosa utilissima: inquadrando il QR Code che troverei all’inizio di ogni sentiero, potrai monitorare quante persone lo stanno già percorrendo per poter passeggiare in estrema sicurezza e garantirti il giusto distanziamento.

Ma aspetta, prima di partire con lo zaino in spalla, non puoi fare a meno di aderire alla novità che arriva dalla Svezia: il Plogging, attività che prevede la raccolta di rifiuti mentre cammini o fai sport.

Come partecipare?  Negli alberghi e nelle strutture di accoglienza, ti verrà fornito un kit con zainetto, sacchetto, pinza per raccogliere i rifiuti. Durante l’escursione, se trovi immondizia lasciata da qualche maleducato che è passato prima di te (e ce ne sono) puoi raccoglierla e portartela fino al ritorno alla base.

Ma chi te lo fa fare? Beh in primis l’amore per la natura e secondariamente, ma non meno importante, porti il sacchetto dei rifiuti presso APT Livigno in una grande campana allestita per questa attività e potrai partecipare ad una lotteria dove potrai vincere ricchi premi e addirittura una vacanza.

Quindi se non trovi funghi e raccogli immondizia, la giornata potrà essere ugualmente proficua…

E come ben sai, a Livigno c’è anche un grande lago artificiale, usufruibile dal 15 luglio a fine settembre.

E’ l’unico comune ad avere un bacino svizzero reso navigabile senza mezzi a motore.

Dimentica il rumore di moto d’acqua, gommoni e imbarcazioni varie perché ci puoi solamente remare in silenzio.

Sono diversi gli sport che puoi praticare, se ami l’acqua: dal SUP (una sorta di surf a remi), Kayak, pedalò…per il nuoto devi optare per l’Aquagranda, prima di tutto perché il lago non è balneabile e cosa non da poco, perché le temperature dell’acqua sarebbero proibitive….

Ma se nemmeno il lago ti attira, ci sono altre proposte tra cui scegliere per la tua estate:

  • Passeggiare sulla ciclopedonale
  • Paraticare golf nella Golf training area
  • Provare lo Yoga experience al Carosello 3000
  • Avventurarti nel Larix Park
  • Praticare il Nordic Walking
  • Cimentarti con il parapendio

Altra novità da segnalare è: Itinerando E-Green con auto elettriche per scorazzare a Livigno e dintorni senza inquinare.

Ovviamente ti verranno segnalati i punti di ricarica dell’auto elettrica.

Ma passiamo agli eventi previsti per la stagione estiva, sempre rispettando le normative Anti Covid.

Per la BIKE

• Tour Transalp (4-5 luglio)

• Nationalpark Bike Marathon (28 agosto)

• Bike Camp con Diego Caverzasi (24-27 giugno, 22-25 luglio, 26-29 agosto, 2-5 settembre)

Per il RUNNING

• Livigno Skymarathon (19 giugno)

• Stralivigno (24 luglio)

• Giulio Molinari Triathlon Academy (25-31 luglio 2021 / 23-29 agosto)

• Train Smart (31 luglio – 14 agosto)

• Icon Livigno Xtreme Triathlon (3 settembre)

E che dire di Aquagranda? Che porta bene, ormai è un dato di fatto.

Che è il centro sportivo più alto d’Europa lo sapevi? Che la Nazionale Italiana di Nuoto l’ha  scelta per allenarsi te l’ho già detto?

Inoltre è sempre più Granda in quanto la piscina da 25 mt verrà affiancata da quella da 50 mt che sta prendendo sempre più forma e verrà inaugurata nel 2022.

E’ la 3^ in Europa!!!

Beh, che dire! Sempre un passo avanti Livigno.

E dopo il successo della pista di atletica anche il campo da calcio è in dirittura di arrivo e potrà ospitare squadre blasonate addirittura di Serie A che hanno già fatto richiesta per andare ad allenarsi a Livigno.

Quindi capiterà anche di incontrare personaggi famosi con cui farsi un selfie o farsi firmare l’autografo….per chi ama questo ulteriore “sport”.

Ma non ci sono solo attività per gli sportivi, tranquilli tutti.

Quando la famiglia chiama e hai al seguito pargoli di ogni età, cerchi il giusto compromesso per far divertire anche loro in vacanza, giustamente.

A Livigno chiedi e ti sarà dato, anzi danno ancora prima di chiedere…

Per andare incontro anche economicamente ecco che spunta la Family Week – Kids Go Free (10/17 luglio): il 1° figlio gratis e per il 2° c’è il 50% di sconto.

Chiedi ovviamente per bene in APT tutte le info prima di prenotare.

Per le attività, oltre al Larix Park immerso in un bosco di larici secolari dove potersi divertire con trekking e avventura, sarà attiva la nuova Kids Adventure Area di Carosello 3000.

Altra interessantissima novità: Win the Wonder è il contest family-friendly per conoscere Livigno.

Tu esplori e Livigno ti premia.

Come funziona? Sono stati individuati 14 punti di riferimento intorno al paese da andare a visitare.

Se li raggiungi guadagni dei punti e partecipi all’estrazione di ricchi premi.

Anche in questo caso serve l’App my Livigno e il QR code che rivela ogni volta tutte le info utili.

Ma siamo in montagna, in mezzo alla natura, alle malghe, alle vacche…vuoi non trascorrere una giornata da pastore alla scoperta delle tradizioni?

Vuoi lasciare disperatamente in lacrime tuo figlio negandogli la possibilità di soggiornare in alpeggio con il pastore, preparare il formaggio, mungere le mucche, portarle al pascolo e accudirle per un giorno?

Giammai!

Ed ecco che sarà possibile fare anche questo durante l’estate livignasca, sempre in massima sicurezza seguendo tutte le normative in vigore anti-Covid.

E a mangiare chi ci pensa?

Sport, divertimento, attività per tutti i gusti poi cosa si mette sotto i denti quando la fame si fa sentire?

Tas’t – Livigno Native Food, è il progetto per promuovere i prodotti del territorio.

Formaggi, salumi, birra sono alcuni tra i prodotti dell’eccellenza che puoi gustare nei locali del Piccolo e che puoi acquistare nei negozi di alimentari.

Mentre per iniziare bene la giornata, non perdere L’Angolo della Colazione Livignasca

con l’assaggio di dolci, pane, latticini, insaccati, e stagionati locali in tutti gli alberghi aderenti all’iniziativa Tas’t – Livigno Native Food.

L’appuntamento con Sentiero Gourmet per gli appassionati di cucina, vede ancora una volta riuniti cuochi, chef e pasticceri dell’Associazione ACPL (Associazione Cuochi Pasticceri Livigno) per farti gustare il meglio delle ricette della cucina ad alta quota.

A Livigno c’è anche il Museo, ci sei mai stato?

Il Mus! Museo di Livigno e Trepalle è allestito in un’antica abitazione, nelle sue stanze ricche di oggetti, mobili e accessori del passato.

Vacci a fare un giro perchè potrai rivivere la vita quotidiana di una volta e, allo stesso tempo, comprendere la storia di Livigno e perché è stato riconfermato il duty free.

E per chiudere in bellezza un cenno allo shopping che per molti è una forte motivazione per andare a Livigno.

250 negozi distribuiti in un’area pedonale di qualità, paragonabile solo alle grandi città.

Un’unica realtà alpina con queste caratteristiche perché anche questo indotto è importante…che piaccia o no strisciare la Carta di Credito.

Dalla tavoletta di cioccolato, al profumo, al liquore, alle firme di Alta Moda, a Livigno qualcosa da comprare si trova sempre.

E se non vuoi perdere l’evento per eccellenza dello shopping, non perdere il 4 e il 5 settembre il Glamour Days, due giornate all’insegna di un’offerta speciale, comune a tutti i negozi di Livigno.

Un’esperienza unica che metterà a dura prova chi tenterà di resistere davanti alle vetrine che presentano sconti unici e irripetibili solo per quei giorni.

Anche se tieni il portafogli in tasca non potrai fare a meno di passeggiare tra le costruzioni in legno, abitazioni e hotel, tipiche dell’arco alpino, arricchite magistralmente con fiori curati e coloratissimi che attirano l’attenzione di tutti i passanti e rendono piacevole il percorso (anche qualche km…).

Anche tu hai pensato almeno una volta: ma come fanno ad avere i fiori così belli??...di la verità.

Sull’App My Livigno, potrai trovare tutti i negozi divisi per brand, gli orari di apertura e prenotare il tuo ristorante.

Credo di aver raccontato tutto, ma per ogni dubbio o info contatta l’APT di Livigno.

E se ti stai ancora chiedendo perché mai un turista dovrebbe scegliere Livigno come meta per le sue vacanze…ricomincia a leggere l’articolo.

Commenti