CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

19/09/2021

S. Gennaro vescovo

ACCESSO

Password Dimenticata?

E’ possibile divertirsi al volante anche senza fare rumore?

CONDIVIDI

BLOG | 28/06/21 - Sondrio

logo Autovittani Sondrio VISITA LA PAGINA DELL'AZIENDA!

Domanda un po’ strana in effetti ma il riferimento non è del tutto casuale.

Sabato 26 e domenica 27 giugno, sulle strade della Valtellina è stato possibile incontrare una serie di autovetture in “abbigliamento” da Rally ma che non facevano rumore.

 

Abituati al rombo delle auto faceva strano vederle transitare sulle nostre strade in assetto da gara ma composte e silenziose.

 

Si è svolta infatti la 2^ edizione del Valtellina Eco Green, gara di regolarità per auto elettriche, ibride, a impatto ambientale ridotto per intenderci.

 

Il rispetto per l’ambiente, per l’aria, per la natura, hanno fatto si che si trovasse un modo per divertirsi anche a bordo di questa nuova generazione di automobili.

 

Aci  Sondrio per il secondo anno, ha colto questa sfida che non vede la vittoria di chi arriva in minor tempo al traguardo, ma bensì di chi rispetta le regole della strada e mantiene una velocità regolare.

 

Infatti si chiama gara di regolarità.

 

Quasi 50 equipaggi formati da donne e uomini si sono cimentati al volante trattenendo il “piede pesante” a favore di una guida molto tranquilla e soft per rispettare il più possibile il codice della strada e la velocità assegnata sul percorso delle 2 gare.

 

Sabato si è svolta la Green Challenge Cup con pilota e navigatore  e domenica la Green Hill Climb con solo il pilota.

 

 

Per il secondo anno è stato possibile guidare tranquillamente, senza strade chiuse al traffico, tra i paesi, i borghi, i terrazzamenti della nostra bellissima Valtellina.

 

Si è unito il questo caso il dilettevole al dilettevole….perchè di divertimento intelligente si trattava.

 

Un grande successo per questa particolare iniziativa, partita lo scorso anno in punta di piedi a causa della pandemia ma che ha riscosso interesse e pubblico per l’edizione 2021.

 

Sicuramente nei prossimi anni assisteremo ad una ulteriore crescita delle auto green, perché il futuro è in mano a questi mezzi poco inquinanti e silenziosi.

 

Forse non riscuoteranno i favori di chi è abituato a sentire i cavalli del motore, ma se vogliamo tentare di migliorare il mondo in cui viviamo, dobbiamo adeguarci al cambiamento.

 

Autovittani, sponsor dell’iniziativa ha messo ben 10 autovetture a disposizione di altrettanti equipaggi. Ha creduto fin dall’inizio in questo evento investendo passione e tanta energia.

 

Le auto elettriche e ibride stanno riscuotendo molto successo e le vendite di queste vetture e nel caso di Autovittani si parla di Renault e Dacia, hanno avuto delle notevoli impennate grazie anche agli incentivi statali.

 

Quindi se stai per cambiare auto…inizia a pensare a cambiare rotta.

 

E per ultimo ma non ultimo il meraviglioso progetto nato per iniziativa della Famiglia Fortini in seguito alla tragica scomparsa del loro figlio a causa di un incidente in moto.

Hanno deciso di creare il Dream Circuit Project un qualcosa di importante tutto dedicato ai giovani per permettere loro di esprimersi, di lanciare idee, di avere spazi dove parlare delle loro passioni.

In particolare vogliono realizzare un impianto di motocross Off Road  per dare spazio agli oltre 4.000 appassionati di moto in Valtellina, per divertirsi in sicurezza perchè non accada più quello che hanno vissuto in prima persona.

Nel video che ho realizzato, un tratto della Mossini-Triangia che vede il passaggio di tutte le autovetture e di 4 autoarticolati.

 

Commenti