CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

29/05/2022

S. Massimino vescovo

ACCESSO

Password Dimenticata?

Il Paese delle Storie

28/05/22

CONDIVIDI

EVENTI IN Albosaggia

Eventi in primo piano nel mese di maggio in Valtellina e Valchiavenna

Il Paese delle Storie

Albosaggia 28-29 maggio 2022

Il Paese delle Storie, primo festival della letteratura nato in provincia di Sondrio e giunto alla sua 12° edizione.

Una bellissima e coraggiosa iniziativa della Fondazione Albosaggia,  che si è consolidata e affermata negli anni, ponendosi in un gradino in alto, quello della cultura e degli autori di grande calibro.

Un evento che ha resistito alle intemperie ed è riuscito ad affezionare il pubblico sempre più numeroso, anche grazie alle diverse iniziative collaterali.

 

Anche per il 2022 i temi conduttori saranno la Montagna e il Bosco.

Due argomenti fondamentali per la Valtellina che vengono raccontati e rappresentati in tutte le loro sfumature.

 

La realtà rurale, la salvaguardia del territorio, il rispetto per l'ambiente e la natura, i ricordi del passato e la valorizzazione VERA del territorio, sono i messaggi autentici che vuole trasmettere questa kermesse.

 

Albosaggia il 28-29 maggio 2022 si vestirà nuovamente a festa e in caso di maltempo Il Paese delle Storie, sarà rinviato al week end successivo.

 

Non solo la rassegna letteraria dunque, saranno creati anche degli  itinerari da percorrere a tappe a piedi o in bicicletta, alla scoperta del territorio, per favorire la sua crescita e conoscere le sue peculiarità.

Sono tanti i protagonisti coinvolti per l'edizione 2022:

  • Gruppo Dialetto di Albosaggia
  • Associazione Valtellina Intagliatori,
  • Biblioteca, 
  • Polisportiva Albosaggia,
  • Oratorio,
  • A.C. Albosaggia Ponchiera,
  • Alpini
  • Protezione Civile
  • Scuole di Albosaggia

In diversi angoli caratteristici del paese saranno allestiti salotti di discussione con autori nazionali e locali pronti a confrontarsi sui temi legati alla montagna e al bosco

Come ogni anno sarà presente un testimonial di spicco, autore di livello nazionale, che presenterà il suo ultimo libro a tema montagna. (Gli incontri con gli autori si terranno in collegamento web al quale poter accedere dal proprio smartphone, pc o tablet. da confermare anche quest’anno ma non ne sono ancora sicuri)

 

RASSEGNA LETTERARIA

Salotti di discussione sul tema conduttore “La Montagna e il Bosco”

Testimonial dell’evento sarà Carmine Abate

 

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI:

 

Sabato 28 ore 15:00 - Alice Vierin: sindaco di Valgrisenche comune valdostano. Tempo da lupi: testimonianza sulla difficile convivenza con il ritorno del predatore;

 

Sabato 28 ore 15:45 - Raffaele Munari: responsabile del progetto Vacanze in Baita del Trentino. Vacanze in baita: un percorso mutuabile nella nostra realtà;

 

Sabato 28 ore 16:30 - Umberto Colli: responsabile Direzione Regionale Lombardia Nord Crédit Agricole Italia. Le Vilage di Crédit Agricole un’opportunità per la montagna;

 

Sabato 28 ore 17:15 - Andrea Mariani: consulente energetico. Comnuità energetiche: una proposta per il nostro territorio; 

 

Domenica 29 ore 15:00 - Antonella Altieri: presenta il suo primo romanzo “I silenzi ingombranti”;

 

Domenica 29 ore 15:45 - Lorenzo Della Fonte: musicista e scrittore presenta il suo romanzo “Il codice Debussy : storia di una resistenza montana, e della musica che l’ha accompagnata”;

 

Domenica 29 ore 16:30 - Carmine Abate: scrittore e insegnante italiano di etnia arbëreshe, autore di numerosi racconti, romanzi e saggi. Con La collina del vento(2012) ha vinto il 50° Premio Campiello. Presenta “Il cercatore di luce”: Avvalendosi di un meccanismo narrativo ad alta precisione alimentato da una lingua insieme morbida e acuminata, Abate scolpisce un potente romanzo corale che affronta temi universali: la vita, la natura, la morte;

 

Domenica 29 ore 17:30 - Progetto Xanadu: gli studenti delle classi terze della Scuola Secondaria 1° di Albosaggia presentano il progetto di educazione alla lettura realizzato durante l’anno scolastico;

 

 

Ad arricchire la rassegna ci saranno una serie di eventi collaterali:

 

CONCORSO E ITINERARIO “PILE DELLA LEGNA”

Sarà promosso un concorso a tema libero, con il coinvolgimento diretto dei cittadini, di allestimento di cataste di legna realizzate in modo artistico in vari punti del paese (scarica il bando di concorso e il modulo di iscrizione sul sito www.fondazionealbosaggia.it).

Sarà quindi creata una mappa per permettere ai visitatori di poterle ammirare e votare tramite un form online. Sarà altresì nominata una apposita Commissione giudicatrice.

Le foto delle pile della legna saranno successivamente pubblicate sul sito e canali social della Fondazione Albosaggia.

Qui la mappa navigabile in tempo reale!

 

ITINERARIO STORICO ED ETNOGRAFICO

Per la promozione del paese e della sua storia, con il coinvolgimento del Gruppo del Dialetto di Albosaggia, verrà creato un itinerario storico ed etnografico, che si intreccerà con quello delle pile. Si potranno visitare angoli caratteristici del paese, testimonianze del passato, manufatti, edifici di interesse culturale e chiese aperte per l’occasione.

COME SCOPRIRE GLI ITINERARI

Sarà possibile scoprire gli itinerari a piedi o con la bicicletta (anche a pedalata assistita) tramite percorsi ciclopedonali

 

A PIEDI:

Prenotazione tour guidato a piedi con partenza (sabato e domenica ore 14.00) dalla Casetta dell’accessibilità (sentiero Valtellina) e arrivo in centro – info@fondazionealbosaggia.it

 

IN BICICLETTA:

La Polisportiva Albosaggia metterà a disposizione gratuitamente delle guide di Mountain Bike che accompagneranno i visitatori alla scoperta dei sentieri e delle bellezze del nostro territorio.

Partenza (sabato e domenica ore 14.30) dalla Cà del Navet (sentiero Valtellina).

È stata attivata una convenzione con “ValtelBike” presso il sentiero Valtellina, per il noleggio a prezzi calmierati (15€ mezza giornata) delle E-Bike per i giorni della manifestazione (necessaria la prenotazione al numero +39 393.8220777).

Necessaria Mountain Bike muscolare o a pedalata assistita (consigliata per i non allenati). Per chi ha prenotato il noleggio della bici è consigliato presentarsi almeno 30 minuti prima.

Per informazioni contattare il numero +39 348 7783130

JOELETTE e HAND BIKE:

L’Associazione Dappertutto metterà a disposizione mezzi per rendere accessibili i sentieri a tutti. Info e prenotazioni entro il 23 maggio: info@dappertutto.org / cell. 3355870790

DESTINAZIONE ALBOSAGGIA

Il sabato e la domenica pomeriggio nella piazza del municipio saranno allestiti appositi spazi per le Associazioni e degustazioni di prodotti a Km0 a cura del servizio SpaH per giovani con disabilità e di Albergo Etico Sondrio.

LABORATORI per bambini

  • Musicale a cura del Gruppo Amici della Musica di Albosaggia prenotazioni 347.9009626;
  • Di intaglio a cura dell’Associazione Valtellina Intagliatori e Intarsiatori prenotazioni 328.6433650;
  • Naturalistico a cura del Parco Orobie senza prenotazione dalle 15.00 alle 17.00 sabato e domenica.

 

Contatti : Fondazione Albosaggia - P.za 5° Alpini, 23010 Albosaggia (SO)  - P.I. 00886020148 - C.F. 93016810140 

mail: info@fondazionealbosaggia.it - tel. 0342 211378 - fax 0342 211378 - cell. 3929289046

 

Qui il calendario completo degli eventi in Valtellina e Valchiavenna --->  http://bit.ly/2TZskCR

Albosaggia 23010 SO